Lez. 3: Tortellini


Lezione 3: Tortellini


I tortellini sono tipici della  gastronomia bolognese. La sfoglia è lavorata a mano dalle sfogline del nostro laboratorio e il sapore autentico del tortellino è fatto  seguendo l’antica ricetta depositata dalla “confraternita del tortellino” nel 1974 . Gli ingredienti, freschi e di qualità, sono: lombo di maiale di prima scelta, prosciutto di Parma, mortadella Villani Santo Quinto Gusto e Parmigiano Reggiano stagionato 36 mesi.

Durante questa lezione, oltre a stendere nuovamente la sfoglia, in questo caso in modo ancora più sottile imparerete a:

  • amalgamare tutti gli ingredienti dei tortellini in una terrina e lasciargli riposare;
  • tagliarla correttamente a quadrati di circa 3×3 cm;
  • posizionare adeguatamente il ripieno sui tortellini, circa 1 grammo per tortellino;
  • piegare il tortellino a triangolo, facendo combaciare gli angoli con precisione, schiacciandoli bene con le dita in modo che non esca il ripieno dai lati;
  • chiudere i tortellini, con i trucchi delle nostre sfogline.

 

 

Il nostro sito web utilizza i cookie per migliorare i servizi e le esperienze offerte ai visitatori. La prosecuzione della navigazione ne comporta l’accettazione. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi