Salsiccia passita del nonno

salsiccia passita romagnola

Prezzo: € 6,25€ 12,50

Prezzo variabile in base alla quantità selezionata

La Salsiccia passita del Nonno del Salumificio Capelli è sì una salsiccia, ma si può gustare come se fosse un salame. Caratterizzata dal sapore dolce, è di facile pelabilità, e rimane sempre tenera.

Annulla selezione

Prodotta esclusivamente con carne magra di prosciutto suino, spalle disossate e pancetta, la Salsiccia passita del Salumificio Capelli è detta “passita” (cioè “appassita”) perché non è un vero e proprio salame stagionato, nonostante ne abbia l’aspetto. Non è neanche salsiccia fresca, ma, appunto, appena “appassita”: la sua stagionatura varia dai 20 ai 30 giorni. A impasto medio/fine, è garantita l’assenza di glutine al suo interno, ed inoltre non presenta tracce di latte o derivati. E’ un salume tipico della tradizione romagnola.

Consigli e abbinamenti

Fidatevi: la Salsiccia passita del nonno è ottima in ogni momento della giornata, dall’antipasto, allo spuntino di metà giornata, all’aperitivo. Consigliamo di tagliarla a fette spesse e di gustarla con piadina, pane o crescentine.

Un po’ di storia…

Si dice che la Salsiccia passita sia sempre stata insaccata nel modo che si usa ancora adesso, per dare agli uomini e alle donne che lavoravano nei campi uno spuntino comodo da portarsi dietro: da qui dunque questo originale salame, di dimensioni ridotte, leggero ma allo stesso tempo nutriente.

Ingredienti

Carne suina, sale, pepe, spezie

Gluten free

Produttore

Salumificio Capelli – Castel Guelfo (BO)

Il nostro sito web utilizza i cookie per migliorare i servizi e le esperienze offerte ai visitatori. La prosecuzione della navigazione ne comporta l’accettazione. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi